La storia

Era il 1973 quando i F.lli Adami fondano Casone spa sul terreno denominato “I Casoni”, in provincia di Parma, che a quei tempi la famiglia lavorava. Da allora l’azienda non ha mai smesso di crescere nel segno dell’innovazione, della ricerca e dello sviluppo.

Negli anni ’80 arrivano prestigiosi riconoscimenti come l’OSCAR ITALIANO DELL’IMBALLAGGIO e l’OSCAR EUROPEO DELL’IMBALLAGGIO “EUROSTAR”, che premiano la capacità innovativa dell’azienda.

Il grande ampliamento dello stabilimento, la cui estensione totale è attualmente di 23.000 mq, arriva negli anni ’90 insieme alla diversificazione dei settori di vendita dei propri prodotti e del Certificato ISO 9001.

Il nuovo millennio porta importanti innovazioni in campo tecnologico ed organizzativo: il passaggio alle macchine elettriche, un nuovo laboratorio prove con attrezzature specifiche per il controllo qualità, un ampio magazzino semiautomatico, nuove linee di produzione e nuovi stampi.

Oggi l’azienda viene gestita dalla prima e dalla seconda generazione, vende in tutti i principali paesi europei ed extraeuropei e conta oltre 100 collaboratori.

Oggi
2015
2011
2005
2002
2001
1996

Oggi

Oggi Casone guarda al futuro, anche grazie alla seconda generazione che è già da anni fortemente integrata nell’organizzazione e coinvolta nelle strategie aziendali.

L’impegno nel presente e per il futuro è figlio della consapevolezza del proprio passato.Le fondamenta della casa colonica del nonno Francesco e lo storico “pero” volutamente salvato nella progettazione della nuova palazzina sono lì, discreti e silenziosi, a ricordarlo ogni giorno.

2015

Nel luglio 2015 viene portato a compimento un nuovo locale magazzino di 2.500 mq per supportare l’incremento della capacità produttiva conseguente all’installazione di cinque nuove linee di produzione a partire da Marzo 2012.

2011

Nel 2011 viene completamente riallestito il nuovo laboratorio prove con attrezzature specifiche per i collaudi dei materiali e il controllo qualità.

2005

Nel 2005 viene sviluppata la tecnologia IML, Casone investe in nuove linee produttive e nuovi stampi, potenziando il proprio business nelle aziende medio-grandi e incrementando la propria presenza nel settore alimentare.

2002

Nel 2002 viene realizzato il nuovo locale officina e Casone inizia a costruire attrezzature e macchinari sia per uso interno sia per la vendita.

2001

Nel 2001 viene avviata la codifica a barre di tutti i prodotti e la gestione informatizzata dei lotti e delle ubicazioni mediante l’utilizzo di un sistema a radiofrequenza e di un software dedicato.

1996

Tra il 1996 ed il 1997 vengono introdotte in azienda le prime metodologie di lavoro per garantire la corretta identificazione e rintracciabilità delle informazioni di produzione in tutte le fasi del ciclo. Queste prime metodologie si perfezionano nel 1999 con l’inserimento in un sistema strutturato e documentato di procedure e di istruzioni e conseguente ottenimento del Certificato ISO 9001.